DIVE

Io, madrina di stile

di Enrico Matzeu
Al via la 69esima edizone del Festival del Cinema di Venezia. Flash e riflettori puntati su lady Kasia Smutniak.

L'attrice Kasia Smutniak.

Kasia Smutniak è brava, bella ed elegante. A partire da oggi 29 agosto gli occhi (e i flash) saranno puntati tutti su di lei. L’attrice, infatti, è la madrina della 69esima Mostra del Cinema di Venezia. Porterà in Laguna la raffinatezza e il glamour, sempre misurati, che la contraddistinguono da sempre.
Con un fisico statuario e un passato da modella, per lei non sarà certo difficile conquistare e convincere il pubblico.
Perfetta in lungo, incanta anche nei suoi che le conferiscono un’allure bon ton. Il suo stilista preferito? Giorgio Armani, re incostrastato di eleganza, che lei riesce sempre a interpretare al meglio, anche fuori dal set.
Amata da Lagerfeld, è ineceppibile anche nei classici tailleur Chanel.
Ad ogni abito poi riesce ad abbinare il trucco giusto, sempre molto sobrio, e l’acconciatura perfetta.
Dopo Vittoria Puccini, madrina della scorsa edizione, continua dunque la linea di sobrietà nella scelta di chi per dieci giorni rappresenterà il cinema internazionale.
Ancora top secret gli abiti che  Smutniak indosserà sul tappeto rosso nelle serate del Festival, ma dati i trascorsi c’è da scommettere che sarà una meraviglia. Ecco allora una gallery di eventi passati che la mostrano in tutto il suo splendore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*