PRESIDENZIALI

La dura vita di Michelle

di Luciana Bussini
Vita sana, sveglia alle 4 per andare in palestra. Ecco i beauty segreti della first lady.

Michelle Obama. (Sgp)

Durante l’inaugurazione del sito iVillage.com, di cui la first lady e stata gradita ospite, ha rivelato al pubblico i suoi segreti beauty. E la signora Obama non scherza quando si tratta di vita sana.
Infatti, sono noti il suo impegno per contrastare l’obesità infantile e la sua determinazione nel promuovere un’alimentazione salutare per le sue bambine e la famiglia, ha addirittura avviato un orto biologico e ha fatto installare degli alveari nel prato a sud della Casa Bianca.
La First Lady spiega che, mentre cercare di tenere il peso entro un certo livello è una sua priorità, contare le calorie non fa parte della sua beauty routine. Non possiamo darle torto, perché il conteggio calorico non è la chiave per perdere peso, contrariamente a quanto normalmente si crede.
PAROLA D’ORDINE: EQUILIBRIO
Quel che conta veramente è l’equilibrio tra quante calorie si ingeriscono e quanto se ne consumano, ecco perché è essenziale un’attività fisica quotidiana che aiuti a regolare le calorie in entrata e in uscita. «Ho notato che invecchiando, amo sempre meno stare a dieta. Adoro mangiare. Non mi piace dovermi preoccupare sempre di contare le calorie…», ha scritto Michelle su iVillage. Non possiamo che essere d’accordo.
SVEGLIA ALLE 4, LA PALESTRA CHIAMA
La soluzione messa in atto da Michelle? Restare attiva, mantenersi in allenamento ogni giorno, anche se questo significa alzarsi alle prime luci dell’alba. Ed è esattamente quello che fa: la signora Obama si alza ogni mattina tra le 4 e le 5 per andare in palestra, ma sa come rendere questo impegno divertente: lo ‘traveste’ da appuntamento… col presidente: «Di solito arrivo in palestra prima di lui, che poi mi raggiunge durante o al termine dei miei esercizi», dice Michelle.
Ecco svelato il segreto del suo fisico perfetto e delle sue braccia sode e snelle. Ma quei bicipiti tonici non sono il risultato di una vita sedentaria davanti alla televisione. Il suo personal trainer dice che Michelle partecipa a “dure sessioni di allenamento delle braccia” e segue la sua routine anche quando è in viaggio, con una fascia elastica e una corda per saltare, che tiene sempre in valigia.
Una donna davvero determinata. Neppure un cedimento? Michelle non teme di rivelare il suo piccolo vizio: «Se vedo delle patatine fritte, sono finita, non riesco a resistere».

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Look Argomenti: , Data: 31-08-2012 12:24 PM


Lascia un Commento

*