POLTRONE

Christopher Kane lascia Versus

di Enrico Matzeu
Lo stilista si trasferisce da Balenciaga. Così Donatella Versace punta sull'online e sui giovani talenti.

Christopher Kane con Donatella Versace sulla passerella di Versus.

È tempo di rivoluzioni nel  mondo della moda. Quando un direttore creativo lascia una maison, com’è avvenuto da poco con Nicolas Ghesquière e Balenciaga, si crea un invisibile domino, che muove pian piano diverse pedine dell’immenso scacchiere del fashion business. Così ora pare che a sostituire Ghesquière a Parigi, ci andrà Christopher Kane, lasciando il suo posto da Versus, dopo sei stagioni (e aver trovato anche il tempo per firmare una sua collezione). Così, per la seconda linea del gruppo della medusa, Donatella Versace ha svariate idee innovative, per avvicinarla ancora di più ai giovani. Secondo indiscrezioni sceglierà il canale digitale per rilanciare gli abiti Versus e una serie di collaborazioni con giovani talenti per creare capsule collection e limited edition all’insegna della freschezza e dell’innovazione. Non solo le tradizionali collezioni durante le settimane della moda, dunque, ma continue proposte durante tutto l’anno, rafforzando la sperimentazione, nuova chiave di lettura del marchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Look Argomenti: , , Data: 20-11-2012 05:20 PM


Lascia un Commento

*