STAR SYSTEM

Naomi Watts, uno tsunami di energia

di Beatrice Pagan
Al cinema con The Impossible, ispitato alla tragedia del 2004, corre per l'Oscar. Ed è icona di stile.

L'attrice Naomi Watts.

Un concentrato di bellezza e bravura. Tutto questo è Naomi Watts, nelle sale in questi giorni con il suo nuovo film The Impossible. Ferita, terrorizzata, in ansia per il marito e i figli e in lotta per sopravvivere: così appare la bella attrice nella pellicola ispirata alla storia vera di una famiglia divisa dallo spaventoso tsunami che, nel 2004, ha distrutto le coste del Sud-Est asiatico. Un ruolo difficile e coraggioso che le ha fatto ottenere le nomination come Miglior attrice protagonista nei premi più prestigiosi, Oscar compresi.
SE LA VITA È COME UN FILM
Per la quarantaquattrenne, nata nel Regno Unito e poi trasferitasi in Australia, non deve essere stato facile mantenere la calma durante le riprese incredibilmente realistiche dello tsunami: da ragazzina Naomi ha, infatti, rischiato di affogare, ma ha messo al servizio della storia la sua esperienza personale passata e il presente da premurosa mamma, dando vita a una delle sue migliori performance sul grande schermo. Il coraggio e la tenacia mostrati in The Impossible sono dei sentimenti che Naomi Watts ha coltivato per anni, fin dalla prematura morte del padre per overdose. Decisa ad avere una carriera nel mondo dello spettacolo già da bambina, l’attrice ha dovuto attendere a lungo prima di ottenere il successo meritato, lavorando persino come baby sitter per la sua amica di sempre, Nicole Kidman.
DIANA RIVIVE AL CINEMA
Tutte le delusioni e le avversità sono state poi ripagate grazie al film di David Lynch Mulholland Drive che le ha regalato la fama e aperto le porte dei set più prestigiosi sotto la direzione di registi come David Cronenberg, Peter Jackson e Clint Eastwood.
Nel futuro di Naomi c’è uno dei ruoli più ambiti e difficili della sua carriera: la principessa Diana, vera icona contemporanea amata da milioni di persone in tutto il mondo con cui condivide l’attenzione per le cause umanitarie, essendo dal 2006 una delle testimonial dell’Onu per il programma di lotta all’AIDS.
MAMMA PRESENTE
Dopo due relazioni importanti con il regista Stephen Hopkins e l’attore Heath Ledger, Naomi Watts ha trovato la sua anima gemella in Liev Schreiber, attore conosciuto sul set del film Il velo dipinto. La coppia è molto lontana dalla frenetica realtà di Hollywood, preferendo vivere con serenità la quotidianità accanto ai due figli Sasha e Sammy, e limitando uscite pubbliche e impegni di lavoro.
CLASSY E COOL
Naomi Watts è internazionalmente considerata una fashion icon. Il suo stile si basa su una visione della moda elegante e raffinata che l’ha fatta diventare una delle attrici più amate dagli stilisti. Per la star di origini britanniche niente volumi eccessivi o design troppo elaborati, ma sul red carpet spazio a capi dalle linee morbide e dai dettagli a volte preziosi.
UN MAKE UP DAL SAPORE VINTAGE
L’affascinante mamma risulta splendida indossando ogni sfumature cromatica, a differenza del trucco che rimane sempre naturale e luminoso, ispirandosi alle dive del passato per le occasioni più importanti.
Lontano dal set la parola d’ordine nella vita di tutti i giorni è semplicità e praticità con un tocco di eleganza. Nel guardaroba di Naomi Watts non mancano, infatti, capi essenziali e tanti accessori come borse capienti, occhiali da sole e cappelli per proteggere d’estate il suo incarnato perfetto dai raggi solari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Gallery, Look Argomenti: , , Data: 01-02-2013 11:55 AM


Lascia un Commento

*