STAR

Kylie, una lezione per tutte le donne

di Beatrice Pagan
Cantante, imprenditrice e icona di stile. La Minogue è ora al cinema in Holy Motors.
Kylie Minogue. Kylie Minogue in Holy Motors.

Kylie Minogue. Kylie Minogue in Holy Motors.

Impossibile non associare Kylie Minogue alle canzoni trascinanti che ci hanno fatto ballare fin dalla fine degli Anni Ottanta. La showgirl australiana ha, però, iniziato la sua carriera come attrice e, nel 2012, è ritornata su un set cinematografico per recitare in Holy Motors, l’acclamato film diretto da Leos Carax distribuito ora nei cinema italiani.
Un ruolo, quello di Kylie, a tinte malinconiche e che l’ha messa alla prova unendo le sue capacità vocali a quelle recitative. Attrice, cantante, scrittrice, stilista, produttrice, imprenditrice…la quarantacinquenne ha saputo evolversi anno dopo anno e superare i momenti difficili, diventando un’icona e un esempio per milioni di donne in tutto il mondo.
ICONA DEL POP
Diventata famosa nel 1986 grazie a un ruolo da protagonista nella popolare soap opera Neighbours, Kylie ha poi iniziato a dedicarsi alla musica l’anno seguente registrando il singolo The Loco-Motion, diventato in breve tempo un grande successo. Gli ottimi risultati nelle classifiche discografiche non sempre sono stati replicati in campo cinematografico, dove l’inarrestabile australiana ha riscontrato non poche difficoltà nel conquistare la critica.
BRILLANTE CARRIERA
Nel 2000 la cantante ha ottenuto attenzione mediatica grazie a un’immagine sexy e matura e a singoli come Spinning Around o il tormentone Can’t Get You Out of My Head. La partecipazione alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Sydney e un cameo nel film Moulin Rouge! hanno impreziosito questa fase positiva della sua brillante carriera.
LOTTA CONTRO IL CANCRO
Nel 2005 Kylie ha dovuto purtroppo interrompere il suo trionfale tour intitolato Showgirl a causa di un tumore al seno. Dopo aver vinto la lotta con la malattia, nel 2012 la Principessa del pop ha celebrato i suoi 25 anni di carriera musicale e per l’occasione è ritornata in tour e in studio di registrazione dove è tuttora impegnata nella registrazione dei brani inediti del suo nuovo album.
IMPRENDITRICE E TREND SETTER
La tenace australiana è ritornata anche subito a occuparsi dei suoi tanti impegni imprenditoriali, tra cui quello come testimonial delle catene d’abbigliamento H&M e Mango, e di creatrice di gioielli e profumi. Pur avendo più volte dichiarato di scegliere gli abiti da indossare all’ultimo momento in base all’umore della giornata, Kylie, infatti, ha saputo imporsi anche nel settore della moda.
LOOK APPARISCENTI E SEXY
I costumi teatrali e appariscenti indossati durante le esibizioni live a volte trovano una corrispondenza anche negli outfit scelti per i red carpet ma, la maggior parte delle volte, la star preferisce esibire la sua passione per l’alta moda trendy ed elegante. Il made in Italy è una presenza fissa nel guardaroba della star che apprezza particolarmente le creazioni di Dolce & Gabbana, Roberto Cavalli o Emilio Pucci.
STILISTA E DESIGNER
Calatasi più volte nel ruolo di stilista e designer, Kylie non può contare su una statura da modella, ma il suo fisico perfetto e l’aspetto sempre giovanile le concedono di apparire sexy e glamour in ogni occasione. Glitter e colori pop sono banditi anche dalla trousse del make up dove vengono sostituiti da un fondotinta minerale, eyeliner, mascara rigorosamente nero, ombretti dai colori tenui e rossetti dall’effetto gloss.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Gallery Argomenti: , , , , Data: 07-06-2013 10:48 AM


Lascia un Commento

*