STYLE

Famke Janssen, un'eroina moderna

di Beatrice Pagan
L'attrice torna al cinema con Wolverine: l'immortale. E spicca per femminilità, classe e bellezza.
famke janssen.

Famke Janssen. Famke Janssen con Hugh Jackman in una scena del film Wolverine: l’immortale.

È l’amore per Jean Grey a tormentare l’anima e i sogni di Wolverine, il mutante interpretato ancora una volta da Hugh Jackman nel film Wolverine: l’immortale, appena arrivato nelle sale italiane. A interpretare l’indimenticabile Fenice nei film ispirati ai fumetti di X-Men è l’attrice di origine olandese Famke Janssen, la cui carriera come modella le ha permesso di muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo. La star ha però saputo esprimere al meglio il suo talento e le capacità artistiche in breve tempo, facendo passare in secondo piano il suo aspetto fisico. Attrice, sceneggiatrice, regista, produttrice, e sempre impegnata in progetti di importanza sociale, Famke ha saputo rendere la sua bellezza solo un punto di partenza, non di arrivo, per una carriera ricca di soddisfazioni.
DALLA MODA AL GRANDE SCHERMO
Dopo aver sfilato alla fine degli Anni Ottanta per i più grandi stilisti, Famke Janssen ha debuttato come attrice in diverse serie televisive tra cui anche Star Trek: The Next Generation. Nel 1995 ha ottenuto l’ambito ruolo della femme fatale Xenia Onatopp in GoldenEye, primo film con Pierce Brosnan nel ruolo di James Bond. La sua bravura l’ha presto aiutata a superare ogni possibile stereotipo legato alle Bond Girl e Famke ha lavorato con registi del calibro di Robert Altman o Woody Allen.
IL SUCCESSO CON GLI X-MEN
Nel 2000 il ruolo di Jean Grey in X-Men le ha regalato la popolarità internazionale e  da allora la bella olandese si è divisa tra interessanti ruoli per la tivù, come accaduto in Nip/Tuck, e progetti che l’hanno visto impegnata sul grande schermo, fino al debutto in veste di regista, produttrice e sceneggiatrice nel 2011 con Bringing Up Bobby.
ELEGANZA DA PASSERELLA
L’interprete di Jean Grey è molto riservata ed è molto raro vederla protagonista tra le pagine della cronaca rosa. L’attrice è stata sposata dal 1995 al 2000 con il regista Kip Williams, e da qualche anno fa coppia fissa con Cole Frates. La splendida ex indossatrice ha mantenuto nel corso degli anni un portamento da top model e un fisico in perfetta forma.
STILE GIRLY CHIC
Sul red carpet Famke Janssen ha sempre preferito capi molto femminili e confortevoli, sperimentando accostamenti cromatici e stili ma senza mai osare troppo. Una scelta che non sempre si è rivelata vincente, ma che ne rispecchia la personalità. L’immagine che trasmette di sé è quella di una donna decisa, indipendente e che non cerca di stupire con abiti elaborati o capi sexy, preferendo invece apparire semplice e sicura anche con outfit poco ricercati.
ATTENTA ALLE CURE BEAUTY
Famke è inoltre molto attenta a quello che mangia e ai prodotti di bellezza che usa. Per preservare la sua pelle chiara dagli effetti dei raggi solari non dimentica mai di applicare una crema idratante ad alta protezione e spesso usa anche un pratico parasole per evitare l’esposizione diretta alla luce. Il suo make up è all’insegna dell’essenziale: mascara, un fard o un blush rosato, e un velo di lip gloss sono sufficienti per farla apparire sempre radiosa in ogni occasione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Amori Argomenti: , , , Data: 02-08-2013 11:32 AM


Lascia un Commento

*