Su&giù

Lindsay ci riprova

La Lohan debutta a Teatro a Londra. E dice: ho voglia di riprendere in mano la mia vita.

lindsay-lohan-smokes-blu-cigsDi pasticci ne ha combinati tanti in questi ultimi anni, ma ora Lindsay Lohan, ex bambina prodigio della Disney schiacciata dal peso della fama, è pronta a ricominciare per l’ennesima volta la sua vita e la sua carriera.
«Non giudicatela  pensate a cosa significhi per una bambina di 8 anni diventare una super star. Lindsay ne ha passate tante, sono tutte cose note per cui i media non le hanno dato tregua, ma è una ragazza di talento e ora è pronta a ricominciare» ha detto Paul Haggis, registra premio Oscar parlando della nuova sfida dell’attrice, che sarà per lei anche un esordio, la sua prima volta sul palcoscenico.
A TEATRO A LONDRA DA SETTEMBRE
«Sarò nel west end londinese, al Playhouse Theatre» ha detto lei emozionata, «con Speed to plow di David Mamet». Diretta da Lindsay Posner, debutterà il 24 settembre e sarà in scena fino a fine novembre con questa piece che è un ritratto satirico di Hollywood. Prima di lei, nel ’98, la stessa parte della protagonista, la segretaria Karen nel mondo isterico del cinema, era stata interpretata da Madonna.
VITA RITIRATA
In questi giorni la Lohan è in Italia all’Ischia Global Fest. Fa vita di barca, sullo yacht di un amico (fidanzato?), ma la serata del 16 luglio, per la premiazione al festival di Pascal Vicedomini che già 5 anni fa a Capri, Hollywood la ebbe superospite, ha fatto un’eccezione accettando per una volta che i fotografi le stessero intorno.
Abito corto rosso come i suoi capelli, ha sorriso alla platea di colleghi – c’erano i produttori Mark Canton e Gianni Nunnari, Avi Lerner, Michael Radford, Jessica Chastain, Leo Howard, Aurelio De Laurentiis – e si è fatta coraggio. «Grazie per il sostegno, sto meglio, ho voglia di riprendere in mano la mia vita e sono sicura di farcela», ha detto emozionata.
Lindsay Lohan, 28 anni appena compiuti, nell’ultimo film, presentato alla Mostra del cinema di Venezia, The Canyons di Paul Schrader da Bret Easton Ellis, ha mostrato di avere talento. «Proverò a non sprecarlo ancora», ha detto la fragile Lindsay con il mito di Marilyn Monroe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Red carpet Argomenti: , Data: 16-07-2014 06:26 PM


Lascia un Commento

*