Classifiche

La più ricca è Sandra Bullock

Con 51 milioni di dollari è l'attrice più pagata a Hollywood secondo la rivista Forbes. Sul podio Jennifer Lawrence, con 34 milioni di dollari, e Jennifer Aniston, con 31 milioni di dollari.
Sandra Bullock deve dire grazie al film Gravity se è diventata l'attrice più pagata di Holliwood.

Sandra Bullock deve dire grazie al film Gravity se è diventata l’attrice più pagata di Hollywood.

Non è stata fortunata in amore, ma di sicuro Sandra Bullock si è consolata con il denaro. Èl ‘attrice più pagata di Hollywood con ben 51 milioni di dollari. A incoronarla è la classifica annuale stilata dalla rivista Forbes, secondo cui la protagonista di Gravity tra il mese di giugno 2013 e giugno 2014 ha incassato più di tutte le sue colleghe.
Sul podio alle spalle della Bullock ci sono la stella di Hunger Games, Jennifer Lawrence, con 34 milioni di dollari, e al terzo posto Jennifer Aniston, con 31 milioni di dollari grazie al successo che continua ad avere la serie tv Friends. Al quarto posto si è piazzata Gwyneth Paltrow, con 19 milioni di dollari, seguita da Angelina Jolie con 18 milioni di dollari a pari merito con Cameron Diaz.

NELLA TOP TEN ANCHE SCARLETT JOHANSSON E NATALIE PORTMAN
Ma la top ten non è finita. Così ci sono ancora Scarlett Johansson e Amy Adams, con 17 milioni di dollari, Natalie Portman con 13 milioni di dollari e Kristen Stewart, con 12 milioni di dollari.
Secondo Forbes, tuttavia, i guadagni delle stelle al femminile di Hollywood continuano ad essere molto più bassi di quelli dei loro colleghi maschi: la rivista sottolinea infatti che le dieci attrici più pagate hanno incassato un totale di 229 milioni di dollari da giugno 2013 a giugno 2014, mentre gli attori uomini nello stesso periodo di tempo hanno guadagnato quasi il doppio, raggiungendo quota 419 milioni di dollari.

IL FILM GRAVITY HA SPINTO LA BULLOCK
A permettere alla Bullock di ottenere il primo posto è stato proprio il successo del film Gravity, che al botteghino è arrivato a quota 716 milioni di dollari di incassi nel 2013.
Sulla carta era una pellicola che presentava parecchi rischi, visti gli enormi costi di produzione. Invece ha registrato un grande successo sia di pubblico che di critica, con 10 nomination e 7 statuette agli Oscar. Bullock, 50 anni, non è riuscita a ottenere il premio come migliore attrice protagonista, riconoscimento che aveva ottenuto nel 2010 con The Blinde Side. Grazie al film, però, ha incassato un cachet da capogiro che le ha permesso di scalzare dalla vetta della classifica Angelina Jolie, scesa al quinto posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Red carpet Argomenti: , , , , Data: 05-08-2014 10:23 AM


Lascia un Commento

*