Copia il look

Vestilo come il royal baby

di Enrico Matzeu
Icona di stile già a un anno e mezzo. Ecco l'outfit delle feste seguendo i diktat del principino George.
Il piccolo George di Cambridge con il look delle feste, nelle foto ufficiali di Buckingham Palace.

Il piccolo George di Cambridge con il look delle feste, nelle foto ufficiali di Buckingham Palace.

Ha solo un anno e mezzo. Ma detta già le tendenze. George Alexander Louis di Cambridge, meglio conosciuto come il principino George, erede al trono d’Inghilterra, nonché primogenito di William e Kate, sta crescendo in fretta e già promette bene, almeno in fatto di stile. Buckingham Palace ha infatti pubblicato le foto ufficiali del piccolino conciato per le feste e subito i fashionisti di tutto il mondo si sono scatenati. Gilet in lana con le guardie reali ricamate, pantaloncino e calzettoni sono ormai un trend da esportazione, soprattutto ora che le feste sono alle porte e le idee regalo si sprecano. Non è la prima volta però che George finisce nel mirino dei baby stylist, perché da quando è nato ha sfoggiato una serie di outfit, da far invidia a tutti i colleghi d’Europa.

LOOK LOW COST
Il tutto all’insegna del low cost. Perché, in pieno stile della duchessa di Cambridge, anche il principino veste senza spendere troppo. Secondo quanto riportato dal DailyMail, che riporta testimonianza documentata di quanto afferma, l’outfit del primogenito della giovane coppia reale non supera i 142 euro di costo. Per la precisione la polo chiara ha un costo di circa 25 euro, 20 euro il gilet, 61 euro i pantaloncini corti e solo 36 euro le scarpe in tinta.

AMPLOMB BRITISH
Nato nel luglio 2013, il fortunato George è il terzo in linea di successione al trono di Gran Bretagna e già nei suoi primi mesi di vita si è fatto notare per la sua allegria e vivacità, senza perdere l’aplomb da royal baby. Battezzato nell’ottobre dello stesso anno nella cappella reale del St Jame’s Palace, avvolto da pizzi color champagne e bagnato niente meno che dalle acque del Fiume Giordano, il piccolino era già destinato a far parlare di sé. Nelle successive uscite ufficiali, compreso il viaggio in Nuova Zelanda, George ha sfoggiato una serie di completini impeccabili. Alla mamma piace vederlo con polo o camicette rigorosamente bianche, calzetti portati alti e sandaletti stondati, che gli conferiscono un’aria da vero lord.

LOOK DA ROYAL BABY
Copiare lo stile reale non è poi così difficile. I designer si sono dati subito da fare per proporre capi all’altezza del piccolo George e anche tra i tradizionali brand dedicati ai più piccoli, le ispirazioni non mancano. Da Prenatal, ad esempio, si possono trovare gilet in tricot, salopette blu avio e bermuda perfetti per neonati tra i 12 e i 18 mesi. Da Il Gufo sono le camicie bianche e le scarpette tanto amate da Kate a rubare la scena a tutti gli altri abiti baby. Visto l’avvicinarsi del Natale, un pullover rosso non può mancare nel guardaroba del vostro piccolo e per rimanere nello stile anglosassone, Stella McCartney propone dei simpatici maglioncini con motivi invernali. Per completare il look dei vostri bambini, la selezione di calzini, davvero molto british, di Petit Bateau e H&M vi renderà felici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Red carpet Argomenti: , , , Data: 16-12-2014 12:44 PM


Lascia un Commento

*