Come ti rimpiazzo il dottor Shepherd

Aveva sostituito Patrick Dempsey. Con successo. Martin Henderson continua la sua avventura nella 13esima stagione di Grey's Anatomy. E i fan si interrogano sul suo futuro con Meredith.

dempsey hendersonL’elaborazione del lutto nelle serie tv dura poco. Qualche settimana al massimo. Salutato l’ormai defunto Derek Shepherd interpretato da Patrick Dempsey, la showrunner Shonda Rhimes non ha perso tempo nel mettere al fianco della vedova Meredith in Grey’s Anatomy. La scelta è ricaduta sul neozelandese Martin Henderson, che ha esordito nella 12esima stagione ed è stato confermato per la 13esima.

L’ANNO DELLA SVOLTA?
Martin ha 40 anni, è alto 178 cm e ha già lavorato con Shonda Rhimes in una serie, Off the Map, che ha chiuso i battenti dopo solo 13 episodi. Finora Henderson non ha sfondato come star, anche se ha accumulato diverse esperienze nel mondo delle serie tv. Finora, però, nessun ruolo aveva avuto la risonanza che può derivare da un personaggio di una serie di primo piano come Grey’s Anatomy. Dove le vicende l’hanno già portato a scambiare un bacio appassionato con la protagonista Meredith.

SEPARATI ALLA NASCITA
La sfida che si presentava a Martin era ardua. I fan delle serie, in generale, tendono ad affezionarsi molto agli interpreti. La strada per i rimpiazzi è sempre in salita. Ma Martin Henderson, sfoderando tutto il fascino di cui è capace, sembra essere stato accolto favorevolmente dal pubblico. Dalla sua ha due penetranti occhi verdi e una straordinaria somiglianza con Patrick Dempsey. Appuntamento alla tredicesima stagione, dunque. Nell’attesa di scoprire se il rapporto con Meredith è destinato a evolversi oppure no: tutto è nelle mani di Shonda Rhimes.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Red carpet Argomenti: , , , , , Data: 14-11-2016 10:00 AM


Lascia un Commento

*