Uno stage per Malia Obama

La figlia del Presidente degli Stati Uniti è stata vista aggirarsi sul set di Girls, la popolare serie tv.

2A34939300000578-3149018-image-a-11_1435966208125Chi l’ha detto che la figlia di un Presidente non deve fare la gavetta? Malia Obama, ad esempio, declinate le bizzarre proposte di matrimonio dei mesi scorsi, ha un sogno professionale chiaro e limpido: diventare una regista. Ma prima di mettere l’occhio dietro l’obiettivo, deve capire come funziona un set e i ruoli delle varie figure professionali che vi gravitano attorno. E quale occasione migliore di uno stage per imparare tutto questo?

GIRLS
Il set su cui Malia sta affinando le proprie conoscenze non è un set qualsiasi, ma è quello di Girls. Girls è una serie televisiva scritta, diretta e interpretata da Lena Dunham, considerata tra i giovani più talentuosi dell’industria televisiva e cinematografica. Girls va in onda sul prestigioso canale via cavo HBO (lo stesso de Il Trono di Spade) e chiuderà i battenti solo nel 2017, dopo ben sei stagioni. Malia, dunque, è stata avvistata sul set mentre era impegnata in compiti più o meno umili, come servire il caffé al resto della troupe o bloccare i curiosi nel corso delle riprese.

DUE GRANDI PASSIONI
La diciassettenne figlia di Obama non è alla prima esperienza di questo genere. Infatti ha già lavorato come assistente di produzione durante una serie tv targata CBS e con protagonista il premio Oscar Halle Berry. Stando a quanto dice la madre Michelle, Malia ha ereditato dal padre la passione per il cinema e la letteratura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Red carpet Argomenti: , , Data: 06-07-2015 06:09 PM


Lascia un Commento

*