Toy boys: che c'è di male?

di Lucrezia Holly Paci
Avere al vostro fianco un partner molto più giovane di voi vi sembra sconveniente o inadeguato? Ripensateci: ci sono almeno cinque buoni motivi per preferire un fidanzato nel fiore degli anni.

article-2535369-1A7A863700000578-54_634x928Chi l’ha detto che, per scegliere un uomo più giovane, bisogna essere ridotte male, frustrate o psicologimente arretrate? Basta dare un occhio ad alcune star: Sharon Stone, Jennifer Lopez, Madonna, Demi Moore. Le donne che stanno con i toy boys sono tutte da invidiare, per l’aspetto fisico più aitante e luminoso, la spensieratezza mentale e l’energia sessuale. Letteradonna.it ha fatto il punto della questione e ha rintracciato cinque motivi per cui andar fiere di avere accanto un toy (sexy) boy.

TI RIVITALIZZA LA VITA (E DALLA VITA IN GIÙ)
Il sondaggio condotto su Cougaritalia.com, portale dedicato alle relazioni tra donne mature e giovani uomini, parla chiaro: «Il sexy toy è come un diamante che brilla in una scatola di sola bigiotteria». O, almeno, queste sono le parole delle cougar intervistate. Il toy boy, invece, funzionerebbe come una «terapia d’urto a tutto tondo»: ricarica le tue giornate, sgombera la mente e fa brillare di una nuova luce anche la tua sessualità. Consigliato sia per le ‘occasioni’ sia per lunghi periodi.

March Of Dimes Celebration Of Babies LuncheonTENEREZZA ASSICURATA
Più sono giovani più sono teneri: ecco un altro risultato del sondaggio. Con i toy boy non è, infatti, ‘solo sesso’, ma anche reciproco scambio di fusa e coccole. L’uomo più giovane è il mix ideale di «romanticismo e risolutezza». A far sentire lui più sicuro sarebbe proprio la presenza di una donna più grande al suo fianco, nel ben 44% dei casi. Rispetto a una coetanea, ancora in evoluzione e in carriera, una partner datata risulta più facile da gestire e, non meno importante, da dominare: lo afferma il 30% dei toy boy intervistati.

c4e72627-117e-4fb5-86c9-4dc226790e17.AL CENTRO DELLE ATTENZIONI (SUE E NON SOLO…)
Girare per strada con un partner tonico, sexy e in forma, inutile dirlo, attira l’attenzione. In particolare se si tratta di un uomo molto più giovane di te. Ideale se ti senti insicura e vuoi recuperare un po’ di autostima, la frequentazione con un toy boy ti gratifica e ti rimette in pista. Occhio, però, a non scatenare l’invidia delle altre donne! Sotto sotto, anche chi ti fa la predica desidererebbe essere, almeno per un giorno, al tuo posto.

amfAR Milano 2012 - DinnerINTRAPRENDENTE COME UNA VOLTA
Ricordi quando eri ragazza, piena di pazienza, coraggio e tante care speranze? Bene, fuori la grinta, perché è il momento di ritornare a esserlo. In fondo il toy boy ti trasforma, fuori e dentro. Cosa che un uomo della tua età non può fare: a sostenerlo è stata proprio lei, Madonna. Svuotando il sacco sulla sua vita sentimentale, ha detto: «La maggior parte degli uomini della mia età sono sposati, con figli o non più disponibili. Per entrare nella mia vita però bisogna essere coraggiosi. E i miei coetanei non lo sono: meglio i più giovani». Insomma, se vuoi tornare a rischiare, devi avere accanto la persona giusta. Soprattutto in amore…

IL TUO DNA RINGRAZIA
«Magicabula: se un toy boy frequenterai il tuo DNA trasformerai». Ebbene sì. Non c’è bisogno di fate, pozioni magiche, creme rassodanti o cure anti-età per rigenerarti davvero. Basta essere cougar nell’animo. O, meglio ancora, nel sangue. Il suggerimento arriva da una ricerca dell’Albert Einstein College of Medicine di New York: quando si è innamorate di un uomo più giovane, ci si mantiene naturalmente giovani. A partire dalla pelle, che diventa più luminosa e lucida. Merito della dieta, dell’attività fisica, di una nuova adrenalina. E, anche, della genetica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Amori Argomenti: , , , , , , , Data: 04-09-2015 05:25 PM


Lascia un Commento

*