La ragazza dietro le hit

Cosa hanno in comune Baby K, Giusy Ferreri, Fedez e Marracash? Una giovane cantautrice che ha scritto per loro i successi dell'estate. Il suo nome è Federica Abbate.

federica-abbate-2-e1438387327389Chi non ha sentito almeno una volta Roma-Bangkok, la hit di Baby K e Giusy Ferreri che ha spopolato in Italia per tutta l’estate 2015? Dietro al ritornello che non si toglie dalla testa c’è un’autrice e compositrice milanese di soli 24 anni: Federica Abbate. Al suo giovane talento creativo devono il successo anche L’amore eternit di Fedez e In radio di Marracash.

UN DESTINO PER LA MUSICA
«A cinque anni suonavo il pianoforte senza leggere le note», ha raccontato Federica Abbate in un’intervista. «Ho provato a studiare, ma ho capito che il piano non era il fine ma il mezzo, non mi piaceva eseguire ma creare. Dopo essermi laureata in sociologia, mi sono resa conto che i miei pezzi erano maturi e mi sono detta: “Voglio fare questo nella vita, devo provare”». Ecco che allora la giovane cantautrice milanese ha deciso di partecipare a un solo talent musicale Genova x noi (vincendolo), ha depositato alla Siae più di 50 canzoni, con l’intento di affidarle ad altri artisti e per questo ha ottenuto un contratto in esclusiva con la Universal Music. Nel frattempo ha scritto canzoni per Laura Pausini, Raf e Marcella Bella in coppia con un altro grande cantautore della musica italiana, Alfredo Rapetti Mogol, figlio di Mogol.

PROTAGONISTA DEL RAP ITALIANO
Ma come nasce una hit come Roma-Bangkok?« C’era la volontà di creare un pezzo estivo e ballabile», ha spiegato Federica. «Ho avuto la fortuna di conoscere Takagi e Ketra, con i quali si è formato un team di lavoro. E’ stato tutto molto veloce: siamo partiti da un beat reggaeton e con la melodia pronta a Ketra è venuta l’idea del viaggio. Si è aggiunta la sorpresa finale con la scelta della voce di Giusy Ferreri». Con Baby K il sodalizio artistico è continuato anche con il ritornello della canzone che dà il titolo all’album, Kiss Kiss Bang Bang. In Chiudo gli occhi e salto di Baby K Federica Abbate è anche interprete come con Marracash nella hit In radio. Il rapper milanese l’ha fortemente voluta per il suo Status Tour«Era il mio idolo da ragazzina», ha confessato alla stampa. «Stare con lui sul palco mi ha aiutato tantissimo, non avevo mai provato un’esperienza del genere». Il clima accogliente del rap italiano ha portato Federica a collaborare anche con Fedez. In coppia con lui ha scritto il successo, disco di platinoL’amore eternit, cantata dal giudice di X-Factor in duo con Noemi.

UN FUTURO DA SOLISTA
L’attività di cantautrice è stata e rimane la priorità nella carriera musicale della giovane musicista di Milano. Ma nei prossimi mesi non è detto che Federica Abbate non salga sul palcoscenico da protagonista. «Tutto è nato in maniera graduale», ha raccontato l’autrice di Roma-Bangkok. «Prima ho cantato le canzoni, poi ho imparato a stare sul palco e ho capito di avere una mia identità da solista. Voglio fare le cose per bene ma le richieste ci sono», ha ammesso quasi con timidezza in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Look Argomenti: , , , , , , , , , Data: 22-09-2015 09:48 AM


Lascia un Commento

*