Il premio è glamour

In occasione del British Fashion Awards il London Coliseum ha aperto le sue porte ad artisti del calibro di Lady Gaga, Orlando Bloom, Salma Hayek, David e Victoria Beckham.

Londra ha aperto le porte alla moda. Lo ha fatto lunedì 23 novembre 2015 quando, in occasione del British Fashion Awards, il London Coliseum ha visto sfilare sul suo red carpet artisti come Lady Gaga, Anna Wintour, Rita Ora, David e Victoria Beckham. L’evento, ideato a Londra nel nel 1984, oltre a premiare i migliori stilisti, modelli e collezioni di abbigliamento, celebra con speciali riconoscimenti anche le celebrità più alla moda. Così se le categorie Womenswear e Menswear designer of the year sono state vinte da J.W. Anderson, per gli accessori è stata premiata Charlotte Olympia. Anche quest’anno ampio spazio ai giovani talenti. Per la classe Donna dell’Emerging Talent Award ha vinto Thomas Tait, per l’Uomo Grace Wales Bonner e per gli accessori Jordan Askill. La categoria dedicata alle campagne ha visto trionfare Burberry, mentre Alessandro Michele (Gucci) si è aggiudicato il titolo di International designer of the year. Tra i Brand svetta Stella McCartney. Durante la serata sono stati consegnati anche l’Isabella Blow Award for Fashion Creator a Nick Knight e il BFC Outstanding Achievement Award a Karl Lagerfeld. Infine il titolo di Model of the Year è andato a Jourdan Dunn, mentre il Red Carpet Designer Award è stato assegnato a Tom Ford.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*