Da choc a chic

di Matteo Innocenti
Lady Gaga ha trionfato ai Golden Globes 2016, aggiudicandosi la statuetta come migliore attrice in una serie tv. Ma come è cambiato il suo look nell'arco degli ultimi sette anni? Scopriamolo.

3 carne 2010Madonna o Lady Gaga? In molti pensano che tra la signora Ciccone e miss Germanotta, a trionfare sia proprio quest’ultima. Ma se finora la sfida era rimasta relegata al settore musicale e alla capacità di provocare e dettare tendenza, da qualche tempo a questa parte il duello si è spostato sul grande e piccolo schermo. Se la divina Louise Veronica Ciccone al cinema verrà per sempre ricordata per un ruolo come Evita, (ma anche per il flop incassato dal remake di Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto), Lady Gaga ha aperto le danze partecipando a Sin City 2 e Machete Kills sul grande schermo. Ma è la televisione ad esserle già valso un riconoscimento di prima grandezza: ai Golden Globes 2016 è stata infatti premiata come miglior attrice protagonista in una serie tv per la sua interpretazione della Contessa in American Horror Story Hotel.

IN CONTINUA EVOLUZIONE
Alla soglia dei trent’anni Lady Gaga sembra aver abbandonato gli eccessi di inizio carriera: la principessa del pop, che si è mostrata senza veli sulle copertine dei magazine e si è poi presentata vestita con fette di carne sui red carpet, facendosi notare per gli abiti eccessivi, le acconciature scultoree e i video provocanti, ha messo la testa a posto. A parte qualche caduta di stile, Miss Germanotta ormai opta spesso per look acqua e sapone o, se l’occasione lo richiede, per uno più raffinato come quello scelto per la cerimonia dei Golden Globes: un vestito Versace lungo e nero con scollo a cuore che, insieme ai capelli gonfi e platinati, senza dimenticare le forme più morbide che in passato, l’ha fatta sembrare una moderna Marylin Monroe. Nella gallery di LetteraDonna, ecco come è cambiato il Gaga-style sul red carpet.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Gallery, Look, Red carpet Argomenti: , Data: 11-01-2016 10:54 AM


Lascia un Commento

*