Stilosa e accessoriata

di Enrico Matzeu
Alla ricerca del dettaglio che fa la differenza. Borse, gioielli e finezze da copiare direttamente dalle icone di stile invitate alle sfilate più esclusive dell'Haute Couture parigina.

Impeccabile e da copiare. Queste sono le caratteristiche del look di chi non vuole sfigurare nei parterre delle  sfilate delle varie fashion week. Ancora di più quando si tratta di quelle dell’Haute Couture in programma a Parigi. Le passerelle dell’edizione in programma fino al 28 gennaio sono un trionfo di tulle, volumi e cristalli. Ma attenzione gli outfit proposti sono pensati per la primavera/estate 2016. Quindi, se avete bisogno di ispirarvi a qualcuno nell’immediato, occhi puntati sugli ospiti delle prime file dei defilé. Che curano la loro immagine nel dettaglio. A partire dagli accessori.

Per copiare Erin O' Connor: borsa Michael Michael Kors (325 euro), foulard Gucci (a 325) e anelli Accessorize (a 19,90 euro).

Per copiare Erin O’ Connor: borsa Michael Michael Kors (325 euro), foulard Gucci (a 325) e anelli Accessorize (a 19,90 euro).

COME UNA LADY
Fuori dalla sfilata di Christian Dior Haute Couture, la modella inglese Erin O’Connor ha sfoggiato un total look firmato dalla stessa maison parigina. Se l’accoppiata borsa rossa e foulard vi ha colpito potete accostare la creazione di Michael Michael Kors con la sciarpa in seta a fiori di Gucci. Senza dimenticare gli anelli che devono essere tantissimi, ma minimalisti. Da Accessorize c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Per copiare il look di Olivia Palermo: gilet in pelliccia DKNY (a 204 euro), borsa Chloé (a 1.550 euro) e scarpa Mango (a 69,99 euro).

Per copiare il look di Olivia Palermo: gilet in pelliccia DKNY (a 204 euro), borsa Chloé (a 1.550 euro) e scarpa Mango (a 69,99 euro).

NERO E MARRONE
L’attrice Olivia Palermo, ospite della sfilata di Giambattista Valli, riscrive le regole dello stile e per il suo look, che ammicca un po’ al casual, mescola il nero al marrone con elegante sapienza. Il gilet in pelliccia è un must di stagione. Tendenza che, tra gli altri, ha cavalcato anche DKNY. La borsa deve essere rettangolare, meglio se in coccodrillo marrone, come quella proposta da Chloé, con tracollina e catena dorata. Le scarpe, invece, sono stringate nere e lucide, ma con la suola in contrasto. Meglio se con maxi plateu come quelle proposte da Mango.

Per copiare il look di Helena Bordon: borsa Viktor & Rolf (a 459 euro), stivaletto Barbara Bui (a 220 euro) e occhiali Le Specs (a 55 euro).

Per copiare il look di Helena Bordon: borsa Viktor & Rolf (a 459 euro), stivaletto Barbara Bui (a 220 euro) e occhiali Le Specs (a 55 euro).

LA BORSA È MINI
La fashion blogger brasiliana Helena Bordon, sempre presente agli eventi di Haute Couture, ha scelto un abito arancione, che non passa certo inosservato, ma sono gli accessori a fare la vera differenza. La borsa va portata a mano e deve essere molto piccola, come quella di Victor & Rolf, dai colori pastello, che come ci insegna Helena, possono star bene anche con le scarpe nere. In questo caso degli stivaletti di Barbara Bui dal tacco squadrato. Gli occhiali da sole devono essere in total black e leggermente allungati. Le Specs ne propone una versione da vera gattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*